Direzione Progetto Qualità Urbana

Responsabile: 
Arch. Pierluigi Assolari

e-mail pierluigi.assolari@comune.treviglio.bg.it

 

Le direzioni di progetto sono costituite per il conseguimento di obiettivi strategici che richiedono una forte integrazione tra risorse appartenenti a diversi servizi, anche di direzioni diverse tra loro, secondo il modello organizzativo "a matrice".

Il Comune di Treviglio ha istituito nell’ambito della propria organizzazione la Direzione di Progetto Qualità Urbana, affidando il coordinamento al dirigente della Direzione Servizi Tecnici arch. Pier Luigi Assolari.

Le motivazioni principali del progetto sono:

  • organizzare le informazioni ambientali delle aree pubbliche fornendo una visione omogenea e armonica ad ampio raggio (qualità, manutenzione, pulizia, fruibilità, ecc.);
  • valutare e monitorare le segnalazioni dei cittadini per migliorare la qualità ambientale: vengono individuati e analizzati, i casi virtuosi da implementare e le situazioni critiche da superare.

Il progetto prende avvio dalla necessità di dare una risposta adeguata alla crescente attenzione da parte dei cittadini verso le problematiche della qualità urbana e più in generale ambientali ed ecologiche. I nuovi obiettivi sono il perseguimento di un progetto di qualità urbana nella gestione e manutenzione degli spazi pubblici e dell’ambiente.

Verranno quindi definite tecniche che aiutino la conservazione e il miglioramento di strade, piazze, giardini ed aree verdi, segnaletica, illuminazione ed arredo urbano, uffici ed edifici pubblici e a perseguire obiettivi di qualità urbana, di sostenibilità paesistico-ambientale, attraverso l’attivazione di politiche di intervento basate sulla partecipazione dei cittadini.

Verrà data ampia informazione sulle modalità di intervento puntuali effettuate tese al miglioramento e rivitalizzazione degli spazi urbani al fine di condividere un nuovo modo di concepire i luoghi esterni, adatti a tutti e per tutti, per una frequenza diffusa e per rafforzarne la presenza collettiva.

 

E' parte del progetto anche la costituzione di una società di trasformazione urbana.