CONCESSIONE CONTRIBUTI A GESTORI DEI CENTRI RICREATIVI ESTIVI

[title]
Ven, 16/07/2021
Con Deliberazione di Giunta Comunale n. 121 del 14/07/2021 è stata rinnovata l'iniziativa di sostegno alle famiglie trevigliesi per la frequenza ai centri ricreativi estivi,
per bambini e ragazzi dai 3 ai 17 anni,
per tutto il mese di agosto e sino al 10 di settembre 2021.

 

Con determinazione n. 752 del  15/07/2021 è stato indetto apposito avviso pubblico rivolto ai soggetti gestori che realizzano sul territorio comunale iniziative ricreative estive. 

 

Ai gestori sono riconosciuti contributi per ogni minore residente iscritto, per tutto il periodo di frequenza dello stesso, purché compreso tra il 12/06/2021 e il 10/09/2021.

 

Il contributo è riconosciuto al gestore per consentire la riduzione della retta del bambino o ragazzo residente a Treviglio; la riduzione deve essere applicata dal gestore all’atto dell’iscrizione.

 

Il contributo è riconosciuto per progetti ricreativi estivi che non usufruiscono di altre agevolazioni comunali (es: concessione gratuita strutture, altri contributi comunali ecc.)

e che organizzano l’attività per l’intera settimana da lunedì a venerdì:

 

- per l’importo massimo di Euro 50,00 a settimana per Cre a tempo pieno;

- per l’importo massimo di Euro 25,00 a settimana per Cre di mezza giornata.

 

Ai soggetti gestori che intendono aderire è richiesto di:

 

1) Presentare richiesta del contributo utilizzando il modulo in allegato.
La richiesta va presentata anche per chi ha già fatto richiesta per i mesi precedenti di giugno o luglio,
specificando il periodo di svolgimento del CRE a cui la nuova richiesta si riferisce
e presentandola entro il periodo di svolgimento del CRE stesso.

 

2) Presentare la rendicontazione, utilizzando il modulo di rendicontazione allegato
e il modulo relativo alla ritenuta Ires, entro il 30/09/2021.

 

Le richieste devono essere indirizzate all'indirizzo pec dell'Ente (comune.treviglio@legalmail.it), devono essere debitamente sottoscritte dal legale rappresentante e deve essere allegata fotocopia del documento di identità di colui che sottoscrive.
 

Di seguito l'avviso pubblico integrale e la modulistica per la partecipazione.