AVVISO MESSA A DISPOSIZIONE RAPPORTO PRELIMINARE- VERIFICA DI ASSOGGETTABILITA’ ALLA VALUTAZIONE AMBIENTALE (VAS) DELLA VAR. N. 9 AL PGT

Giov, 14/05/2020

VISTA la Legge Regionale 11 Marzo 2005 n.12 e s.m.i. (legge per il Governo del Territorio) ed i relativi criteri attuativi;

VISTI gli indirizzi generali per la valutazione ambientale (VAS) approvati con D.C.R. 13 marzo 2007, n.8/351 e gli ulteriori adempimenti di disciplina approvati dalla Giunta Regionale con D.G.R. 27.12.2007 n.8/6420 – D.G.R. 30.12.2009 n.8/10971 - D.G.R. 10.11.2010 N.9/761 – D.G.R. 25.07.2012 N. 9/3836;

VISTO il decreto legislativo 3 aprile 2006, n.152 "Norme in materia ambientale" e s.m.i.;

VISTA la Deliberazione della Giunta Comunale n. 70 del 03.05.2017, con la quale è stato avviato il procedimento di Variante al PGT;

VISTO l’Avviso di avvio del procedimento in data 07.06.2017 che invitava a presentare proposte e suggerimenti entro il 07.09.2017 (termine prorogato al 16.10.2017), pubblicato sul sito web comunale, sul periodico Il Popolo Cattolico del 17.06.2017, sul sito SIVAS della Regione Lombardia, sul BURL n. 25 Serie Avvisi e Concorsi del 21.06.2017;

VISTA la Deliberazione della Giunta Comunale n. 118 del 02.10.2019, con la quale è stato modificato l’avvio del procedimento di Variante n. 9 al PGT che è volta alla sola modifica del Piano delle Regole e del Piano dei Servizi ed è stata disposta la surroga dell’Autorità Procedente e dell’Autorità Competente per il procedimento di Verifica di assoggettabilità alla Vas della variante parziale;

SI RENDE NOTO

che il Rapporto Preliminare della Variante parziale n. 9 al Piano delle Regole ed al Piano dei Servizi è messo a disposizione dal giorno 14.05.2020 sino al giorno 13.06.2020, ed è pubblicato sul sito web della Regione Lombardia www.cartografia.regione.lombardia.it/sivas e sul sito istituzionale del Comune di Treviglio http://www.comune.treviglio.bg.it nella sezione dedicata al Piano di Governo del Territorio – varianti in corso.

Chiunque ne abbia interesse, anche per la tutela degli interessi diffusi, può presentare suggerimenti e proposte finalizzate alla variante, coerenti con le finalità e gli ambiti di applicazione di cui in premessa.

La documentazione va inoltrata al Comune di Treviglio a mezzo di posta elettronica certificata all’indirizzo: comune.treviglio@legalmail.it entro il giorno 13.06.2020, fatte salve eventuali proroghe di legge dovute all’emergenza sanitaria nazionale in corso, le istanze che perverranno oltre tale termine NON saranno prese in considerazione.

Treviglio, lì 14.05.2020.

L’AUTORITÀ COMPETENTE IL DIRIGENTE DEI SERVIZI TECNICI Ing. Bruno Cirant

L’AUTORITÀ PROCEDENTE Ing. Luca Zambotti

Data Evento: 
Giov, 14/05/2020 - Sab, 13/06/2020